< torna all'indice delle lastre

Lastre 'Life Model' di accompagnamento a canzoni

Sul finire del XIX secolo nel Regno Unito e negli USA le lastre fotografiche vennero usate spesso per illustrare le canzoni popolari più in voga. Ne è un esempio questo set di lastre per lanterna magica della Bamforth & Co. Si tratta dell'illustrazione di una canzone composta nel 1901 da Chas. K. Harris: Hello Central, Give Me Heaven (parole e musica si possono trovare in questo bellissimo sito).

La madre di una bimba è morta da poco. La piccola decide di telefonarle in Paradiso per pregarla di tornare a casa. Chiede quindi ad una centralinista di essere messa in contatto con la mamma. La centralinista avrà pietà della povera bimba.
Naturalmente la proiezione di queste lastre era  accompagnata dall'esecuzione della canzone.

"Papà, sono molto triste e sola" singhiozzava una bimba in lacrime.
"Paparino da quando la mamma è andata in Paradiso non ti ho più visto sorridere.
Parlerò alla mamma e le dirò che vogliamo che torni a casa. Guarda, ora la chiamo al telefono.
Buongiorno signorina, mi passi il Paradiso perché mia mamma si trova lì. La troverà insieme agli angeli, sulla scala d'oro. 
Sarà contenta di sentirmi, la prego, la chiami, perché voglio dirle che noi qui ci sentiamo soli."
Quando la centralinista sentì queste parole, il cuore le tremò e le sembrò che perfino il cavo del telefono stesse piangendo.
Pensò: "le risponderò per farla contenta", e le disse: "si, cuore mio, tornerò presto."E la bambina: " baciami mamma, bacia la tua piccina attraverso il telefono."

 

< Life Model Slides

^